L’Associazione Italiana di Radioprotezione (AIRP) promuove azioni scientifiche e culturali nel campo della protezione contro le radiazioni ionizzanti e non ionizzanti. L’AIRP è stata fondata nel 1958 ed è affiliata alla International Radiation Protection Association (IRPA).
L’Associazione consta di soci ordinari, aggregati, onorari, collettivi ed internazionali, impegnati nei molteplici aspetti della protezione contro le radiazioni: la ricerca, gli studi, l’insegnamento, la sorveglianza ed i controlli. L’ammissione selettiva dei soci avviene facendo richiesta al Consiglio Direttivo dell’Associazione.
L’Associazione tiene regolari Congressi e Convegni nazionali, Giornate di Studio e Tavole Rotonde su temi di particolare interesse. Nel 1983, l’AIRP ha istituito la Scuola Superiore di Radioprotezione “Carlo Polvani” che organizza corsi avanzati e specialistici su temi di attualità nazionale ed internazionale.

Rinnovo cariche sociali

Si informa che durante l’Assemblea dei Soci tenutasi a Siracusa lo scorso 18 aprile 2018, è stato nominato il Comitato Elettorale incaricato della gestione delle procedure elettorali del rinnovo cariche, previste in occasione del Congresso di Bergamo nelle persone dei soci: Franco Simone, Francesco Bonacci, Enrico Chiaberto Il Consiglio Direttivo ha inoltre deliberato che: •
continua a leggere

Disponibili gli atti del Seminario FIRR

Sono disponibili online gli atti del Seminario FIRR, tenutosi a Milano del 1 dicembre 2017 presso l’Aula Magna Carassa Dadda del Politecnico di Milano-Bovisa, pubblicati su un numero speciale di Fisica Medica.

56° Corso Polvani a Rende, Cosenza, il 6 luglio, sulla dosimetria neutronica

Si terrà a Cosenza, presso l’Università della Calabria (Rende), il 56° Corso Polvani, dedicato alla dosimetria neutronica in ambito ospedaliero. Iscrizioni aperte online a questa pagina. Disponibili 80 posti, fino ad esaurimento. Prevista l’attribuzione di crediti ECM. Per i dettagli si veda la locandina a questo link.

Giornata di Studio sulla Fusione Nucleare a Frascati, presso l’ENEA, il prossimo 19 giugno

Giornata di Studio dedicata agli aspetti radioprotezionistici legati agli ultimi sviluppi di ricerca legati agli studi sulla Fusione Termonucleare, con particolare riferimento al nuovo impianto che sorgerà proprio a Frascati, il  Divertor Tokamak Test facility (DTT). Quota di partecipazione: 50 euro, gratuita per soci AIRP e dipendenti ENEA. Registrazione obbligatoria sul sito alla pagina. Il
continua a leggere