Archivi autore: Admin

Convegno Nazionale AIRP di Radioprotezione – Lucca, 25, 26 e 27 settembre 2024 – PRIMO ANNUNCIO – SCHEDA ISCRIZIONI

Si svolgerà a Lucca, dal 25 al 27 settembre 2024, il Convegno della nostra Associazione. L’evento si svolgerà in presenza, a Lucca, presso il Real Collegio (Piazza del Collegio, 13) ma sarà possibile anche seguire i lavori online. Consulta la locandina dell’evento:

Tutti gli interessati sono invitati ad inviare un riassunto dei propri lavori entro il 20 maggio al seguente indirizzo:  airp2024@airp-asso.it

Viene riproposto anche quest’anno “Premio giovani AIRP” riservato agli under 35 (alla data del congresso)

I riassunti dovranno essere scritti utilizzando i seguenti format scaricabili:

Bando premio giovani

SCHEDE ISCRIZIONE

Le iscrizioni sia per la modalità in videoconferenza che in presenza dovranno pervenire entro il 15 settembre:

  • Partecipazione in presenza: clicca qui (Fino ad esaurimento posti)
  • Partecipazione in videoconferenza: clicca qui (Numero massimo di iscritti 250)

Per informazioni scrivere al seguente indirizzo mail:
airp2024@airp-asso.it

Quarta Edizione di IRSOIL&WATER 2024 – radon nel suolo e in acqua 12-14 giugno, Brescia – 2° annuncio e scheda iscrizione

ASSORADON e AIRP ripropongono per il 2024 “IRSOIL&WATER 2024”.

Iniziativa che negli anni si è arricchita di nuove argomentazioni e attività tecnico-scientifiche dedicate ad un settore che vede in questo periodo l’accendersi dei riflettori grazie ai recenti aggiornamenti normativi.

L’Evento rientra in Nord Italia, in particolare a Brescia, e sarà articolato in tre giornate tra misure in campo e convegno. Inizio il 12 giugno con misure di concentrazione di attività di gas radon in matrice suolo e acqua nel territorio del Comune di Ghedi (BS) e prosegue il 13 e 14 giugno con un convegno di carattere tecnico/scientifico

Per iscriverti clicca qui

IRSOIL&WATER2024 – Misure di concentrazione di attività radon nel suolo e nell’acqua – Quarto Interconfronto Nazionale, 12-14 giugno Brescia

Quote di partecipazione e iscrizioni

 Quote di partecipazione a personaSoci AIRP e AssoradonNON Soci
1Solo Convegno   100   130
2Solo misure in campo   50   110
3Convegno + Misure in campo   150   240

La partecipazione è vincolata alla registrazione online entro il 20 maggio e al versamento della quota d’iscrizione con bonifico a:
AIRP c/o Intesa San Paolo S.p.A. Filiale di Milano
Piazza Paolo Ferrari, 10 – 20121 Milano – Italia
IBAN IT29N0306909606100000125788
BIC BCITITMM
Causale: IRSOIL&WATER2024

In alternativa si può fare direttamente online mediante carte di credito o Paypal.

VIII Convegno Nazionale Agenti Fisici – 27, 28 e 29 novembre 2024

ARPA Piemonte, in collaborazione con AIRP, organizza l’ottava edizione del Convegno Nazionale Agenti Fisici.

L’evento si svolgerà dal 27 al 29 novembre nelle sale del Castello di Pavone Canavese (TO).

Accanto ai tradizionali temi legati alla protezione dalle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti troveranno spazio anche altri aspetti, di notevole rilevanza per la protezione dell’ambiente: la qualità dell’aria e il clima, la radiazione ottica e l’inquinamento acustico. Il focus di questa ottava edizione sarà particolarmente rivolto all’analisi delle serie storiche: un modo per contestualizzare in una più ampia prospettiva il puntuale monitoraggio ambientale.

Per maggiori informazioni scarica la locandina del primo annuncio al seguente link.

European Protection Radiation Week: call for abstracts

ERPW2024 will take place in Rome (Italy) on 11-15 November 2024.

The conference will be hosted by the Istituto Superiore di Sanità and co-organized with the Italian Association of Radiation Protection and the Consortium of European Radiation Research Platforms (MEENAS).The conference will have the consolidated format: Tuesday through Thursday will be dedicated to the conference itself, whereas Monday and Friday will be reserved for meetings of Platforms and projects.

ABSTRACT SUBMISSION IS NOW OPEN !

The goal of the European Radiation Protection Week is to bring together views from the wide community of radiation protection; for this year’s edition, topics are related to exposure situations and general contents rather than to platform-oriented themes. We emphasize that all topics are open to abstracts from the community, even more those that explore cross-cutting or “new” fields of science, such as Social Sciences and Humanities, Computational Sciences, and Artificial Intelligence.
This list is not exhaustive; abstracts on other cross-cutting issues and/or methodologies to be brought to the attention of the radiation protection scientific community are welcome and encouraged.

Please visit the page:
https://www.erpw2024.eu/abstract-topics

Deadlines:
Abstracts submission deadline: 20 May 2024
Notification to Authors: 20 July 2024

Abstract submission rules:
https://www.erpw2024.eu/abstract-rules

If you have any questions, please contact the Conference Office: erpw2024@iss.it
www.erpw2024.eu

64° Corso della Scuola Superiore di Radioprotezione “Carlo Polvani” – Preparazione e risposta alle emergenze nucleari – 15 e 16 Aprile 2024 – PRIMO ANNUNCIO

Il 64° corso della Scuola Superiore di Radioprotezione “Carlo Polvani” dedicato alla “Preparazione e risposta alle emergenze nucleari” si terrà nei prossimi 15 e 16 aprile presso la Scuola Interforze per la Difesa NBC di Rieti (Piazza G. Marconi, 7)

L’argomento, che ha suscitato molto interesse nei soci, ha acquisito particolare rilevanza alla luce del contesto storico attuale con il rinnovato timore di una possibile minaccia nucleare. Durante il corso, saranno presentati diversi possibili scenari di emergenza nucleare accidentale o intenzionale, con particolare attenzione alle tecniche di rilevazione tempestiva delle anomalie radiologiche e ai piani di risposta delle agenzie nazionali competenti, inclusi gli aspetti di radioprotezione del pubblico e delle forze di pronto intervento.

Le lezioni saranno tenute da esperti provenienti da diverse istituzioni, tra cui il mondo accademico, l’ENEA, l’ISIN, la SOGIN, la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, l’Istituto Superiore di Sanità e le Forze Armate.

SCHEDA ISCRIZIONE:

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 5 Aprile:

  • Partecipazione in presenza, per iscriverti clicca qui (Fino ad esaurimento posti)

Scuola di Radioprotezione AIFM 2024 in collaborazione con AIRP e AIRM

Cari soci,

da quest’anno AIRP collabora, insieme ad AIRM, all’organizzazione dei corsi della Scuola di Radioprotezione AIFM,

La Scuola sarà suddivisa in due moduli formativi separati, entrambi accreditati ECM.

Il primo modulo sarà articolato in 6 giornate organizzate da AIFM con relatori individuati da AIFM e AIRP.

Il secondo modulo invece si snoderà su 5 giornate, organizzate da AIRP ed AIRM, che hanno proposto una serie di argomenti che il Comitato di Radioprotezione ha ritenuto di interesse dei soci.

Nella locandina  il programma definitivo del primo blocco di 6 lezioni della Scuola di radioprotezione, il secondo seguirà a breve, e i dettagli (crediti attribuiti, etc)

Come soci AIRP, potete iscrivervi sulla piattaforma del provider Symposium, previa registrazione sul sito del provider stesso (gratuita).

Il link è https://e-commerce.symposium.it/web/it/login

Una volta registrati ed entrati nel sito, occorrerà selezionare “vedi eventi” e dall’elenco che si apre selezionare “Scuola di Radioprotezione 2024 – dettaglio/acquista”. 

Si aprirà la finestra di acquisto, nella quale alla voce “Tipo di iscrizione” è possibile selezionare quale blocco acquistare allo stesso prezzo (30.5 €) dei soci AIFM. 

L’iscrizione è al singolo blocco, quindi siete liberi di scegliere; l’importo complessivo per i due blocchi  (totale 22 ore), che comunque vanno acquistati separatamente, è 61 €.

Al termine del corso la Segreteria rilascerà a tutti gli iscritti la certificazione delle ore di effettivo collegamento alla piattaforma (come risultante dai log della stessa) valide per la trasmissione al Ministero del Lavoro da parte degli ERP. 

Inoltre, chi avesse bisogno dei crediti ECM potrà ottenerli (18 il primo blocco e 15 il secondo) nel rispetto delle usuali regole ECM (presenza minima effettiva, cioè loggata alla piattaforma, 90% e superamento del test finale con il 75% di risposte positive; i test vengono proposti lezione per lezione). 

Il corso è accreditato sull’obiettivo formativo 27.